Salame di cioccolato
Salame di cioccolato

Ingredienti per un salame medio/grande

200 g cioccolato fondente (da 50% a 70% di cacao in base ai vostri gusti)
100 g panna di soia da cucina
140 g di biscotti vegan tipo Digestive o Oro Saiwa (senza olio di Palma)
20/30 g zucchero integrale di canna di tipo Dulcita o Mascobado
50 g nocciole tostate
farina di carruba q. b.
Da piccola amavo questo dolce, come del resto molti bambini, ma quello classico è a base di burro, uovo crudo, cacao, biscotti (a loro volta con burro e uova) e tanto zucchero… In questa versione invece, che, vi assicuro, non è meno golosa, ho usato biscotti vegani e cioccolato fondente e non ho aggiunto nessun tipo di grasso, solo un pochino di panna vegetale e pochissimo zucchero integrale. Inoltre è veloce e facile da realizzare, basta solo lasciarlo compattare in frigo per qualche ora. Vi stupirete del risultato in termini di golosità e leggerezza.

Procedimento

1.Tagliate il cioccolato a pezzettini e fatelo fondere a bagno maria, poi unite lo zucchero e la panna di soia mescolando bene fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi. Lasciatela intiepidire.
2.Nel frattempo sbriciolate in una ciotola capiente i biscotti. Non devono essere né completamente in briciole né a pezzi troppo grossi, diciamo a pezzettini piccoli. Tritate grossolanamente le nocciole e unitele ai biscotti sbriciolati.
3.Quando la crema al cioccolato è tiepida unitela al composto di biscotti e nocciole e amalgamate bene.
4.Distribuite il composto su un foglio di carta stagnola dandogli una forma allungata e, aiutandovi con un colino, spolveratelo su tutti i lati con un po’ di farina di carruba, servirà per non far attaccare il salame alla stagnola e per dare un tocco di gusto in più.
5.Formate un salsicciotto bello stretto e compatto e mettetelo in frigorifero per almeno 3 ore.
6.Si conserva in frigo per diversi giorni ma tiratelo fuori una mezz’oretta prima di tagliarlo e mangiarlo, per evitare che sia troppo freddo e troppo duro.

Leave a Reply