Biscotti rustici con farina di castagne e uva passa

Ingredienti per una ventina di biscotti

90 g farina di castagne
60 g farina integrale
100 g malto di riso
6 g lievito naturale per dolci (cremor tartaro+bicarbonato)
60 g uva passa
50 g olio di mais bio
Le castagne sono un "must" del periodo autunnale e mi piacciono in tutti i modi. La farina è ottima non solo per fare il classico castagnaccio ma anche per crepe, pancake, torte e biscotti. Questi sono sani ma golosi, il malto di riso e l'uva passa li rendono dolci senza zucchero e piaceranno anche ai bambini o a chi è abituato ai biscotti tradizionali. Occhio alla cottura perché tendono a bruciarsi nella parte inferiore: quando li tirate fuori dal forno devono essere ancora morbidi, si induriranno raffreddandosi.

Procedimento

1.Mescolate tra loro le due farine, il lievito e l'uva passa tritata a coltello.
2.Miscelate insieme il malto e l’olio e poi versateli sugli ingredienti secchi impastando con le mani fino ad ottenere una pasta mediamente morbida e un po’ unta.
3.Staccate delle palline di circa 20 g ciascuna, appiattitele leggermente e posizionatele su una teglia ricoperta di carta forno.
4.Infornate a 170 gradi per 7/8 minuti.
5.Controllate la cottura perché sotto tendono a colorirsi un po’ troppo mentre sopra restano chiari. In ogni caso quando li sfornate dovranno essere morbidi, si induriranno raffreddandosi.

Leave a Reply