Recipe Category: Piatti unici

Home / Piatti unici
Recipe

Piselli alle spezie con riso rosso

Saper dosare le spezie nel modo giusto non è facile per noi italiani che non siamo abituati ad usarle. Io le ho sempre amate, come amo la cucina indiana e mediorientale, e col tempo ho imparato a utilizzarle con i giusti abbinamenti e le giuste proporzioni. Per questo piatto (nutrizionalmente completo perchè composto da legume + cereale integrale), ho usato i piselli secchi decorticati che sono una valida, nutriente e soprattutto più proteica alternativa rispetto ai soliti surgelati o a quelli freschi quando non è stagione. Il riso rosso ci sta bene perchè ha un'aroma particolare che lo rende unico e anche dal punto di vista cromatico fa un bell'effetto. L'aroma speziato nel complesso non è invadente e resta delicato, adatto quindi anche a chi ha poca dimestichezza. Provare per credere!
In collaborazione con LegumeChef Italia - Foto credits FunnyVEg

Recipe

Sformatini di lenticchie rosse e miglio con salsa ai broccoli

Ormai tutti sanno che alla base di una sana alimentazione (non solo vegana ma in generale) dovrebbero esserci sempre cereali, legumi e verdure. Se riusciamo a preparare un piatto che li contiene tutti e tre è il pasto perfetto (aggiungendo nella giornata frutta fresca e secca e/o semi oleaginosi è il TOP). E se il piatto completo è pure sfizioso, appagante e con una bella presentazione è il massimo :-) Per questi sformatini ho scelto le lenticchie rosse decorticate e il miglio che hanno tempi di cottura praticamente uguali per cui anche veloci e pratici da cuocere insieme. La salsa ai broccoli completa il tutto dal punto di vista sia nutrizionale che di gusto (mi raccomando, non trascurate le salse, sono importantissime! ;-)). Può essere anche un secondo piatto o un antipasto, riducendo la dimensione degli sformatini, che stupirà i vostri ospiti.
In collaborazione con Legume Chef - Foto credits FunnyVeg

Recipe

Stufato di borlotti, verza e patate

Nella stagione fredda una bella zuppa o stufato con legumi e ortaggi di stagione è quello che ci vuole per ritemprarsi e ricaricarsi di energie. Per me il migliore comfort food in assoluto! Questo gustoso stufato è praticamente un piatto unico. A differenza di quanto si possa credere non è per niente pesante anzi, è nutriente e saziante ma resta leggero. I semi di finocchio sono fondamentali, non solo per il loro inconfondibile aroma (che sta benissimo tra l'altro con tutta la famiglia dei cavoli) ma anche perché aiutano la digestione. Volendo si possono sostituire con semi di cumino se piacciono.
PS: Vi consiglio di partire dai fagioli secchi ammollati per 24 ore (cambiando l'acqua almeno 3 o 4 volte) e poi cotti in acqua pulita con una foglia di alloro. Aggiungete il sale solo a fine cottura. Se usate una pentola a pressione dimezzerete i tempi di cottura 😉
In collaborazione con Legume Chef - Foto credits FunnyVeg

Recipe

Spaghetti cremosi ai canellini, prezzemolo e limone

Pasta e fagioli è uno dei miei piatti preferiti in assoluto. Mi diverto a crearne diverse varianti tra cui questa, decisamente diversa dalla classica. I cannellini hanno la caratteristica che se frullati a crema assumono una consistenza particolarmente morbida e avvolgente, perfetta per condire un piatto di spaghetti! Il tutto arricchito dal gusto "umami" del lievito alimentare e bilanciato dalla freschezza del limone e del prezzemolo. Una ricetta semplice per un piatto nutriente e gustoso. Se accompagnato da verdure crude o cotte abbiamo un pasto completo. PS: Vi consiglio di partire dai fagioli secchi ammollati per 24 ore (cambiando l'acqua almeno 3 o 4 volte) e poi cotti in acqua pulita con una foglia di alloro. Aggiungete il sale solo a fine cottura. Se usate una pentola a pressione dimezzerete i tempi di cottura 😉
In collaborazione con Legume Chef - Foto credits FunnyVeg

Recipe

Medaglioni di lenticchie gialle e quinoa

Stufi dei soliti burger di legumi? Provate questi "medaglioni", nutrienti e gustosi ma anche facili da realizzare in quanto la quinoa e le lenticchie decorticate cuociono insieme per assorbimento in poco tempo e non c'è bisogno di frullare! Ho usato le lenticchie gialle che a mio avviso sono particolarmente buone ma se non le trovate vanno benissimo anche le classiche rosse (sempre decorticate però). Le erbe aromatiche sono fondamentali per dare la marcia in più e potete variarle a piacere (ad esempio con rosmarino, salvia, maggiorana...) e aggiungere anche spezie come curcuma, paprika, curry... Assaggiate il composto prima di infornarlo e regolatevi di conseguenza ;-) Non ho aggiunto salse perchè la dadolata di pomodorini completa benissimo il piatto ed evita che possa risultare asciutto al palato, ma volendo si può accompagnare con maionese, salsa allo yogurt o sugo di pomodoro.

Recipe

Conchiglioni ripieni gratinati su crema di cannellini

Chi non ama la pasta al forno? Oltre a lasagne e cannelloni esistono anche dei formati di pasta che ben si adattano ad essere farciti, conditi con besciamelle e creme varie e poi infornati a gratinare. Per questa ricetta, che in realtà è molto più facile e veloce di quanto sembri, ho scelto dei conchiglioni di grano duro, buoni ma anche belli da vedere, farciti con il veg-ragù pronto La Madia (che non ha nulla da invidiare a quello fatto in casa e ci fa risparmiare tempo e fatica), adagiati su un letto di crema "formaggiosa" di cannellini (al posto della classica besciamella) e gratinati in forno. Un primo piatto (ma anche piatto unico) semplice e ricco, ma anche "d'effetto" per chi vuole stupire gli ospiti.
Foto di Andrea Tiziano Farinati

Recipe

Arancine di riso al veg-ragù (cotte in forno)

La ricetta originale delle arancine (o arancini) siciliane non è proprio semplicissima né molto veloce da realizzare... ho voluto quindi provare non solo a semplificarla per renderla alla portata di tutti, ma anche ad alleggerirla con la cottura in forno al posto della frittura. Vi garantisco che il risultato non è meno gustoso e sfizioso, parola di siciliana! :-) Avendo già a disposizione un buon ragù pronto, basta preparare un semplice risotto allo zafferano, lasciarlo raffreddare completamente (importantissimo che il riso sia ben freddo, possiamo anche farlo il giorno prima e conservarlo in frigo), formare le arancine, impanarle, infornarle e il gioco è fatto. L'unica fase delicata, in cui occorre un po' di manualità, è proprio il momento in cui si dà forma alle arancine con le mani perché tendono a rompersi... Ma basta un po' di pazienza e col tempo anche la tecnica si affina e l'esperienza insegna. Se volete arricchire la ricetta, oltre al ragù potete aggiungere al ripieno anche dei piselli cotti e un dadino di "formaggio" vegetale a scelta o tofu affumicato.
Foto di Andrea Tiziano Farinati

Recipe

Lasagne light ai funghi, broccoli e spinaci

Il piatto più tipico del pranzo della domenica? Le lasagne! Io sono un po' fuori dagli schemi per cui l'ho preparato e mangiato insieme a mio marito il sabato sera (no niente pizza il sabato sera, ci piace uscire dagli schemi appunto ;-) ). A dire la verità ce le siamo pappate tutte anche se le porzioni giuste sarebbero 4, ma erano talmente buone e, soprattutto, leggere, che ci siamo saziati senza sensi di colpa e senza appesantirci! Meglio di così... Nella preparazione non ho usato neppure un goccio d'olio, compensando però con un po' di veg-formaggio saporito a pasta dura (nel mio caso Gondino, ma va bene anche IoVeg Grattì oppure il Prosciano o il grattugiato Violife). Quest'ultimo è importante perchè compensa appunto la parte grassa e insaporisce molto, direi a prova di onnivoro! :-) Se non avete o non trovate il veg-formaggio potete usare, volendo, anche del semplice lievito alimentare ma in questo caso vi consiglio di aggiungere un po' d'olio quando cuocete i funghi e versarne un filo anche sulla superficie della lasagna prima di infornarla.

Recipe

Cotolette di sedano rapa con patatine dolci, salsa di barbabietola allo zenzero e insalata di ravanelli

Chi non ama cotolette e patatine? :-) Usciamo però dagli schemi e prepariamole al forno e con ingredienti alternativi, accompagnandole con una salsa colorata e un'insalatina fresca. Per la verità questo piatto ha in sottofondo un tema dominante: sedano rapa, patata dolce o batata, carota, barbabietola, zenzero e ravanelli sono infatti tutti tuberi e radici! Ricchi di interessanti proprietà nutritive, sono molto versatili in cucina: riscopriamoli e impariamo ad utilizzarli, sfruttandone al meglio gusti, abbinamenti e consistenze.