Sorgo colorato al cavolo cappuccio, pomodorini e tofu

Ingredienti per 4 persone

300 g sorgo bianco decorticato
600 g cavolo cappuccio viola pesato pulito
250 g pomodorini rossi, verdi e gialli
200 g tofu al naturale
1 limone
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di yogurt di soia al naturale (60 g circa)
erbe aromatiche fresche a piacere (basilico, prezzemolo, erba cipollina, finocchietto)
olio extravergine d'oliva, sale
In una cucina 100% vegetale non è difficile variare i colori nel piatto, essendo frutta, verdura e ortaggi di per sé ricchi di colore. Per realizzare un piatto coloratissimo non occorrono necessariamente ingredienti strani o polverine magiche, bastano pochi ortaggi di stagione che la natura ci offre generosa... In questa ricetta ho utilizzato il cavolo cappuccio viola, ricco di antociani dal potere antiossidante, e i pomodorini colorati, rossi, verdi e gialli (si trovano ormai abbastanza facilmente nella grande distribuzione). Il tofu dà il tocco di bianco e aggiunge la proteina per rendere il piatto completo dal punto di vista nutrizionale oltre che gustoso. L'effetto "wow" è assicurato ;-)

Procedimento

1.Mettete il sorgo in ammollo per circa 2 ore e fate marinare il tofu tagliato a cubetti piccoli con un cucchiaio d’olio, uno di succo di limone, il sale alle erbe e lo spicchio d’aglio privato dell’anima interna.
2.Tagliate il cavolo a pezzettoni e mettetelo in una casseruola con 1,5 litri d’acqua fredda leggermente salata. Bollitelo a fuoco basso con coperchio per circa 20 minuti, quindi scolatelo conservando il brodo di cottura.
3.Preparate la salsa pesando 200 g di cavolo cotto (il resto usatelo per altre preparazioni) e frullandolo con un minipimer a immersione insieme allo yogurt di soia e poco succo di limone aggiustando a piacere di sale e di acidità.
4.Sciacquate il sorgo e cuocetelo in 800 g di brodo di cavolo con coperchio per assorbimento finché il brodo si sarà asciugato e il cereale cotto.
5.Saltate i cubetti di tofu in padella con tutta la marinatura fin quando diventeranno croccantini e leggermente dorati. Eliminate l’aglio.
6.Condite il sorgo con il tofu, i pomodorini a pezzetti, le erbe, della scorza di limone grattugiata e un filo d’olio, servendolo tiepido insieme alla salsa. E’ buono anche freddo.

Leave a Reply