Ingredienti per 4 persone (10 fette circa)

300 g lenticchie secche
1 foglia di alloro
1 cipolla
1 carota
1 gambo di sedano
50 g pomodori secchi sott’olio
2 cucchiai rasi di farina di ceci
2 cucchiai abbondanti di prezzemolo fresco tritato
1 cucchiaino raso di paprika affumicata
semi di sesamo q. b.
olio evo, sale alle erbe q. b.
PER LA SALSA
300 g piselli cotti
2 cucchiai di succo di limone
1 cucchiaio di olio evo
3 cucchiai di erba cipollina fresca o prezzemolo tritato
sale. q.b.
Le lenticchie sono tra i legumi più buoni e più versatili in cucina. Sono anche tra i più digeribili e meglio tollerati da tutti, necessitano di poco ammollo e cuociono in meno tempo, peccato mangiarle solo a Capodanno! Il mio consiglio è: mangiatele spesso durante tutto l'anno e preparatele in tanti modi: zuppe e minestre, con la pasta, con il riso o altri cereali in chicco, nelle insalate, come hummus e patè, per sughi e ragù ma anche per burger, polpette, sformati e polpettoni! Il polpettone di lenticchie è un classico del periodo natalizio ma è perfetto anche in tutte le occasioni di festa. Provate questa versione, semplice ma molto gustosa e in abbinamento con la salsa di piselli ci sta benissimo. Sapete che per me le salse sono fondamentali per accompagnare i piatti, soprattutto burger, polpette e polpettoni, fanno la differenza! PS: potete usare la tipologia di lenticchie che preferite, io ho usato delle lenticchie piccole rosse di montagna, squisite. In collaborazione con Legume Chef - Foto credits FunnyVeg

Procedimento

1.Mettete a bagno le lenticchie per 2 o 3 ore quindi sciacquatele e cuocetele coperte d’acqua con la foglia di alloro senza aggiungere sale. Quando saranno cotte scolatele bene, eliminate l’alloro e frullatele a immersione.
2.Tritate la cipolla, la carota, il sedano, tagliate i pomodori secchi a pezzettini e fate stufare il tutto con un paio di cucchiai d’olio e una presa di sale.
3.Quando le verdure si saranno ammorbidite spegnete il fuoco e unite il purè di lenticchie, la paprika, il prezzemolo e la farina di ceci insaporendo con il sale alle erbe.
4.Ungete una teglia ricoperta di carta forno e versate l’impasto di lenticchie a forma di polpettone allungato sagomandolo con le mani.
5.Ungetelo d’olio con un pennello rigirandolo delicatamente aiutandovi con la carta forno, cospargetene la superficie con i semi schiacciandoli leggermente con le mani per farli aderire e infornate a 200 gradi per 25/30 minuti. Lasciate intiepidire prima di tagliare a fette.
6.Frullate a immersione tutti gli ingredienti per la salsa diluendola se necessario con poca acqua di cottura dei piselli. Servite il polpettone tagliato a fette insieme alla salsa.

Leave a Reply