Crocchette di patate dolci ai funghi
Crocchette di patate dolci ai funghi

Ingredienti per una ventina di crocchette:

500/550 g di patate dolci bianche
1 scalogno
15 g funghi porcini secchi
1 manciata di prezzemolo fresco
50 g farina di ceci
pangrattato integrale q.b
poca scorza di limone grattugiata (opzionale)
olio extravergine d'oliva, sale marino integrale
A chi non piacciono le crocchette di patate? Provate questa versione, con le patate dolci (quelle bianche che hanno un sapore simile alle castagne) che stanno benissimo in abbinamento con i funghi. La cottura in forno le rende più leggere e digeribili senza nulla togliere alla croccantezza della panatura. Uno sfizioso antipasto, aperitivo o contorno che stupirà i vostri commensali.

Procedimento

1.Bollite le patate in acqua con tutta la buccia, scolatele, sbucciatele e lasciatele raffreddare.
2.Spezzettate i funghi secchi e metteteli in ammollo in una ciotolina con poca acqua per almeno mezz'ora, quindi scolateli conservando l’acqua di ammollo e cuoceteli in padella con lo scalogno tritato e un cucchiaio d’olio aggiungendo un po’ della loro acqua di ammollo fino a quando i funghi saranno cotti e l’acqua completamente asciugata.
3.Passate le patate cotte con lo schiacciapatate e conditele con un po’ di sale, i funghi cotti, il prezzemolo tritato e, se la usate, poca scorza di limone.
4.Impastate bene e formate con le mani delle piccole crocchette dalla forma cilindrica.
5.Fate una pastella semiliquida mescolando con una frusta la farina di ceci con 100 g d’acqua, bagnatevi le crocchette con una mano e passatele poi nel pangrattato con l’altra.
6.Versate un po’ d’olio in una teglia ricoperta di carta forno, fatevi rotolare le crocchette in modo che l’impanatura si impregni uniformemente di olio. Infornate a 200 gradi per circa 15 minuti possibilmente rigirandole a metà cottura.

Leave a Reply