Recipe Category: <span>Pizze e torte salate</span>

Home / Pizze e torte salate
Recipe

Pizza di quinoa con crema di carote e pomodori secchi

I puristi della pizza napoletana non me ne vogliano... ma dopo il successo della pizza di miglio (che trovate sul sito digitando nel campo di ricerca "pizza"), ho voluto sperimentare la pizza di quinoa e devo dire che merita anche questa! Adoro le pizze alternative e diverse dal solito, soprattutto quando sono anche glutenfree, leggere, nutrienti e super gustose, meglio se condite in modo originale. Questa ricetta vi stupirà e piacerà a grandi e piccini. E' sottile, croccantina fuori e morbida dentro e la dolcezza della crema di carote contrasta piacevolmente con la sapidità dei pomodori secchi. Provare per credere.
Foto di Andrea Tiziano Farinati

Recipe

Pizza di miglio con funghi e cipolle

Il miglio è un cereale antico che per fortuna negli ultimi anni è stato riscoperto e rivalutato. E' senza glutine, proteico, facilmente digeribile e ricco di vitamine del gruppo B e minerali, in particolare l'acido silicico, che rinforza le unghie e i capelli e ha effetti benefici sulla pelle. In questa ricetta l'ho utilizzato in un modo un po' diverso dal solito per realizzare una bella pizza, per la serie usciamo dagli schemi e proviamo qualcosa di nuovo! :-) Il risultato vi stupirà. Funghi e cipolle ci stanno benissimo ma potete condirla anche in altri modi in base ai vostri gusti.
Foto di Andrea Tiziano Farinati

Recipe

Pizza di batata con crema “formaggiosa” di cannellini e pomodorini

Stanchi della solita pizza? Provate questa ricetta che piacerà a grandi e bambini. Le batate o patate dolci americane arancioni sono più salutari rispetto alle patate comuni perchè più ricche di fibre, minerali, antiossidanti e betacarotene. Hanno un gusto e una consistenza simile alla zucca che si sposa benissimo con l'acidità dei pomodorini, mentre la crema "formaggiosa" di cannellini è l'ingrediente proteico che completa la ricetta da un punto di vista non solo nutrizionale ma anche di sapore e colore.

Recipe

Pizza semintegrale con farina di grano duro

Se come me preferite la pizza piuttosto sottile e croccantina questa versione vi piacerà. Nell'impasto ho usato un mix di farina di grano tenero integrale, grano tenero tipo 0 e farina di grano duro (molto usata in Sicilia per pizze e focacce). La prima dà sapore e apporta fibre e minerali, la seconda dà morbidezza e più forza nella lievitazione, mentre la terza dà consistenza e croccantezza. Se avete la planetaria per impastare è molto meglio, soprattutto se non avete mani grandi forti e calde... Per quanto riguarda la mozzarella, la migliore soluzione è stata la più semplice: praticamente una crema "formaggiosa" ovvero una besciamella densa insaporita a dovere con un po’ di dado vegetale. Vi assicuro che il risultato è stato davvero soddisfacente!