Mousse di mela alla vaniglia e cannella
Mousse di mela alla vaniglia e cannella

Ingredienti per 4 coppette piccole o 2 grandi

2 grosse mele golden dolci e mature (belle gialle)
500 ml bevanda di soia alla vaniglia (consiglio Provamel o The Bridge)
1 stecca di cannella (o 2 se sono piccole)
1 pezzetto di cioccolato fondente
1 manciata di pistacchi al naturale
fettine di mela per decorare
Da buona siciliana sono sempre stata molto golosa di dolci. Si può dire che prima di imparare a cucinare ho imparato a fare i dolci insieme a mia madre quando ero poco più che adolescente. Ho eliminato lo zucchero bianco da tanti anni ormai e i miei dolci nel tempo sono diventati sempre più sani abituandomi anche a dolcificare molto meno. Questa mousse è sana e leggera, fresca e salutare, perfetta per la colazione, la merenda o il dessert, adatta ai bambini. Per ottenere la consistenza giusta, consiglio di usare la bevanda di soia alla vaniglia, più corposa, proteica e grassa rispetto a quella di riso. Invece, volendo, potete sostituire le mele con le pere ma è importante che siano morbide e dolci.

Procedimento

1.Sbucciate le mele e tagliatele a pezzetti, quindi mettetele in una casseruola capiente insieme alla bevanda di soia e la cannella. Coprite e lasciate bollire a fuoco molto basso per circa 20 minuti. E' probabile che la bevanda faccia molto schiuma in superficie e cagli leggermente come una ricottina: è l'effetto dell'acidità delle mele, tutto normale.
2.Quando il liquido si sarà asciugato e le mele spappolate, togliete la cannella e frullate tutto col minipimer a immersione fino ad ottenere una mousse liscia e morbida.
3.Lasciate raffreddare completamente e nel frattempo tostate leggermente i pistacchi in forno a 150 gradi per una decina di minuti, quindi tritateli a coltello. Tritate anche il cioccolato.
4.Servite la mousse in coppette individuali completando con i pistacchi, il cioccolato e fettine di mela cruda.

Leave a Reply