Migliotto con broccoletti e zafferano (su crema di gambi di broccolo e finocchio)

Ingredienti per 2 porzioni abbondanti

160 g miglio
1 broccolo verde da 500 g
1 finocchio grande
1 cucchiaino di semi di finocchio leggermente pestati al mortaio
1 scalogno
1 bustina di zafferano
olio extravergine d'oliva, sale marino integrale
Se con il riso si fa il risotto, con l'orzo si fa l'orzotto, con il farro il farrotto e con il miglio il migliotto! Quest'ultimo è il mio preferito tra i cereali cosiddetti alternativi. In questa ricetta il broccolo e il finocchio, il cui gusto viene rafforzato dai semi di finocchio, si sposano benissimo insieme e lo zafferano ne completa il sapore aggiungendo colore. E' importante suddividere il broccolo in 2 parti: il tronco e i rami servono per realizzare la vellutata sul fondo, mentre le cimette superiori saltate in padella fanno da condimento del cereale.

Procedimento

1.Separate il tronco e i rami del broccoletto dalle cimette. Pelate il tronco e tagliatelo a pezzetti, tagliate a pezzetti anche i rami. Suddividete la parte fiorita superiore in cimette piccole.
2.Togliete dal finocchio la foglia più esterna e prelevate le altre 2 (circa 200/250 g). Utilizzate il cuore per altre preparazioni, ad esempio insalate, mentre le barbe verdi conservatele per la decorazione finale del piatto). tagliatele a pezzetti.
3.Portate a bollore 800 g circa di acqua con un cucchiaino di sale e tuffatevi il finocchio e il tronco e i rami del broccolo a pezzetti. Lasciate bollire per circa 10 minuti fin quando saranno morbidi. Quindi prelevateli con una schiumarola e frullateli insieme ad un cucchiaio d'olio e poca acqua di cottura fino ad ottenere una vellutata liscia.
4.Misurate 450 g di acqua di cottura, versatela in una casseruola insieme al miglio precedentemente sciacquato in un colino a maglie strette sotto l'acqua corrente. Coprite e lasciate sobbollire a fuoco molto basso senza mescolare. Dopo circa 15 minuti dovrebbe essere cotto e il brodo asciugato.
5.Nel frattempo tritate lo scalogno e soffriggetelo in una padella insieme ai semi di finocchio e un pizzico di sale, aggiungete le cimette del broccolo e saltatele i padella versando giusto un goccio d'acqua per ammorbidirle.
6.Versate il miglio cotto nella padella con le verdure e amalgamate bene per pochi minuti aggiungendo lo zafferano precedentemente sciolto in una tazzina con poca acqua. Regolate di sale.
7.Versate sul fondo dei piatti la vellutata di gambi di broccolo e finocchio, adagiate sopra il miglio e decorate con le barbe del finocchio tenute da parte.

Leave a Reply