Biscotti alle nocciole (senza glutine e senza zucchero)

Ingredienti per 24 biscotti circa:

200 g farina di riso
80 g nocciole tostate
40 g farina di mais fioretto
80 g olio di mais bio
150 g sciroppo d’agave (sostituibile con sciroppo d'acero)
10 g lievito naturale per dolci (cremor tartaro+bicarbonato)
1/2 cucchiaino di vaniglia naturale in polvere
scorza di limone bio grattugiata
granella di nocciole per decorare
Croccanti e dolci al punto giusto, la mancanza dello zucchero non si sente per nulla e la nocciola si sposa benissimo con l’aroma della scorza di limone. Se poi volete provare una variante diversa, sostituite le nocciole con le mandorle e la vaniglia con la cannella ma non dimenticate la scorza. Io di solito la metto quasi sempre (alternando magari il limone con l’arancia o il mandarino quando è stagione), trovo che la sua nota fresca e profumata arricchisca di aroma tutti i dolci.

Procedimento

1.Tritate finemente le nocciole con un mixer, poi unitele alle farine di riso e di mais, il lievito, la vaniglia e la scorza di limone.
2.Mescolate insieme l’olio e lo sciroppo e versateli a poco a poco sul mix di ingredienti secchi impastando con le mani fino a formare una pasta molto morbida, omogenea e unta.
3.Formate delle palline da circa 20 g ciascuna e disponetele su una teglia ricoperta di carta forno appiattendole leggermente con le dita.
4.Spolverizzate ciascun biscotto con poca granella di nocciole e schiacciatela leggermente con le dita per farla aderire.
5.Infornate a 175 gradi per una decina di minuti circa. Attenzione perché, anche se sopra sembrano cotti al punto giusto, sotto tendono facilmente a bruciarsi. Appena estratti dal forno dovranno essere ancora morbidi, si induriranno raffreddandosi.

Leave a Reply