Recipe Category: Zuppe e vellutate

Home / Zuppe e vellutate
Recipe

Zuppa cremosa di fave e zucca con saraceno tostato

Le zuppe per me sono imprescindibili nella stagione fredda (ma le mangio spesso per la verità anche d'estate, tiepide ovviamente non calde...). Le amo tutte, ma se proprio devo scegliere, preferisco le consistenze cremose e avvolgenti, e questo risultato in genere si ottiene perfettamente grazie alla zucca! In questa ricetta ci sono anche le fave decorticate che, sciogliendosi in cottura, aumentano l'effetto cremoso donando maggiore consistenza. Il tocco di croccantezza è dato dai chicchi di grano saraceno tostato, un modo diverso e sfizioso di consumare un cereale (o meglio un cosiddetto pseudocereale) che magari in chicco cotto non piace a tutti... in questo modo invece è particolarmente sfizioso e il piatto diventa più ricco e completo.
Foto di Andrea Tiziano Farinati

Recipe

Zuppetta di verdure al latte di cocco

Le zuppe sono buone e sane sempre, anche d'estate! Basta gustarle non troppo calde o anche tiepide. In questa ricetta ho cotto dei semplici ortaggi estivi nel latte di cocco, la cui dolcezza viene ben bilanciata dall'aroma pungente delle spezie, zenzero e curcuma in questo caso (volendo si può utilizzare anche del curry più o meno piccante in base ai gusti). Il risultato è un piatto colorato e leggero con un buon equilibrio di sapori, che ci riporta in lontane terre esotiche...

Recipe

Gazpacho classico andaluso (senza pane)

Insieme alla paella il gazpacho è uno dei piatti tipici spagnoli più famosi, una zuppa fredda di ortaggi crudi, molto rinfrescante e ricca di vitamine, perfetta per rinfrescarsi e dissetarsi durante la stagione calda. La ricetta tradizionale prevede l'aggiunta di mollica di pane raffermo che ho omesso per renderlo più leggero, senza glutine e 100% crudo. Si può servire in piatti fondi o scodelle come antipasto o nei bicchierini come aperitivo, accompagnandolo anche con crostini di pane croccante.

Recipe

Gazpacho di pomodoro, pesca e cetriolo profumato al basilico

Tutti conosciamo il gazpacho, zuppa fredda di ortaggi estivi, tipica della cucina spagnola e andalusa in particolare. Questa è una versione diversa ma non meno saporita, sicuramente molto fresca e salutare, 100% cruda. Il segreto sta dell'ottimo equilibrio tra l’acido del pomodoro, il dolce della pesca, la freschezza del cetriolo e l’aroma del basilico. Piatto perfetto come antipasto leggero di una cena d'estate.

Recipe

Vellutata di patate e asparagi

In Sicilia si usano molto gli asparagi selvatici che si possono raccogliere in campagna nel periodo di marzo/aprile o anche trovare facilmente nei mercati rionali o dai fruttivendoli. Sono molto sottili e teneri ma hanno un gusto deciso e piuttosto amaro che non a tutti piace. Gli asparagi coltivati invece, quelli che comunemente si trovano in commercio un po’ dappertutto in questo periodo, sono a volte poco saporiti e duri… Il segreto è sceglierli non troppo grossi ma di medie dimensioni, freschi, dal colore verde brillante e poi pulirli bene e cuocerli nel modo giusto. Nella ricetta di questa vellutata, davvero semplicissima, vi spiego come.

Recipe

Dahl di lenticchie rosse con riso basmati speziato

Quella indiana è senza dubbio tra le cucine etniche che preferisco, caratterizzata tra l'altro da un'antica e persistente tradizione vegetariana. Il dahl (o dal) è una zuppa speziata di legumi che si accompagna in genere al pane indiano (roti o naan) oppure a del riso pulao, ovvero riso basmati pilaf aromatico. Per questa ricetta ho preso spunto da un libro di cucina tradizionale indiana vegetariana e dal workshop di Simone Salvini che ho seguito tempo fa sulla cucina ayurvedica. I due sapori, della zuppa e del riso si combinano bene: il primo più deciso e pungente, leggermente piccante, il secondo più delicato e aromatico. Armatevi di spezie e partite!

Recipe

Crema di zucca con broccoletti, granella di nocciole e tamari

Questo piatto di ispirazione macrobiotica mi piace veramente tanto perchè è ricco di contrasti: la cremosità e la dolcezza della zucca, la consistenza dei broccoli, la croccantezza delle nocciole, il salato del tamari… Se usate una zucca biologica con la buccia arancione, ad esempio Butternut, Violina oppure Hokkaido, potete anche cuocerla e poi frullarla con tutta la buccia senza compromette il bel colore arancione del risultato finale.

  • 1
  • 2