Recipe Category: Ricette senza glutine

Home / Ricette senza glutine
Pancake salate senza glutine con veg-formaggino autoprodotto e pomodorini al timo
Recipe

Pancake salate senza glutine con veg-formaggino autoprodotto e pomodorini al timo

Gli americani vanno matti per le pancake e ne preparano di tutti i tipi... questa è una versione salata, glutenfree e facile da realizzare, che piacerà anche ai bambini. Per farcirle ho utilizzato quello che chiamo il "veg-formaggino", autoprodotto in modo molto semplice partendo da yogurt di soia al naturale, colato ed arricchito da un mix di semi e lievito alimentare (trovate la ricetta al link sotto). Una volta cotte potete conservare le pancake in frigo in un contenitore chiuso per 2 o 3 giorni, farcendole al momento di servirle.

Polentina di grano saraceno con salsa di zucca speziata
Recipe

Polentina di grano saraceno con salsa di zucca speziata

A differenza della taragna dove la farina di grano saraceno è mescolata con quella di mais, in questa ricetta ho voluto mantenerla in purezza aromatizzandola però con tante spezie. Il dolce della zucca si sposa benissimo con il saraceno e le spezie danno il loro contributo ma restano delicate in quanto servono per dare sapore al brodo di cottura. Il risultato è un piatto leggero ma nutriente, saporito ma delicato, d'effetto ma veloce e semplice da realizzare.

Involtini di peperoni con patè di ceci ai capperi e salsa al latte di mandorla
Recipe

Involtini di peperoni con patè di ceci ai capperi e salsa al latte di mandorla

Un piatto estivo e colorato in ricordo della bella stagione trascorsa in Sicilia: gli ingredienti sono tutti prodotti tipici della mia terra natia, dai peperoni corno al capperi di Pantelleria, dai pistacchi di Bronte ai pomodori datterini di Pachino. Per la salsa ho utilizzato del latte di mandorla autoprodotto con mandorle ovviamente siciliane, senza dimenticare l'origano e i limoni locali

Babaganoush ovvero hummus di melanzane alla maniera mediorientale
Recipe

Babaganoush ovvero hummus di melanzane alla maniera mediorientale

Il babaganoush è un patè di melanzane tipico della cucina mediorientale (come anche l’hummus di ceci). La preparazione è semplicissima, l’unica particolarità sta nella cottura delle melanzane. Nelle ricette che ci sono in rete in genere si dice di cuocerle intere per un’ora e mezza, ma per dimezzare i tempi preferisco tagliarle a metà lasciandole poi in forno spento caldo a completare la cottura. Potete servirlo come antipasto insieme a pane arabo o semplici piadine tagliate a triangolini e scaldate, oppure crostini o crackers. Perfetta per una cena di ispirazione mediorientale insieme a hummus di ceci, felafel e salsa tzatziki.

Risotto ai piselli e zafferano su crema di lattuga
Recipe

Risotto ai piselli e zafferano su crema di lattuga

Se avete voglia di un bel risotto classico, cremoso e mantecato a dovere, ogni tanto si può trasgredire alla regola dell'integrale e optare per un ottimo Carnaroli, meglio se biologico. Di fatto per un buon risotto cremoso e "all'onda" burro e formaggio non sono necessari, bastano gli ingredienti e gli accorgimenti giusti! Se avete i piselli freschi e della lattuga appena raccolta dall'orto questo piatto è il top.

Tortino di mandorle al cacao crudo con salsa di yogurt alla maca e bacche di goji
Recipe

Tortino di mandorle al cacao crudo con salsa di yogurt alla maca e bacche di goji

Questo è il dessert che ho proposto al corso "Cucinare con i superfood", tenuto recentemente in Funny Veg Academy. Il cacao crudo è ormai da tempo noto e utilizzato per le sue straordinarie proprietà antiossidanti, mentre la radice di maca, oltre ad essere proteica e ricca di ferro, è un ricostituente, tonificante e antistress (e pare anche che migliori la fertilità di uomini e donne).

Quinoa al pesto di sedano e prezzemolo, con frutta secca e alga chlorella
Recipe

Quinoa al pesto di sedano e prezzemolo, con frutta secca e alga chlorella

Questa è una delle ricette che ho proposto al corso "Cucinare con i superfood", tenuto recentemente in Funny Veg Academy. La quinoa è uno pseudocereale senza glutine, proteico, ricco di minerali, fibre e vitamine che può essere considerato di per sè un superfood. In questo caso viene condita con un saporito pesto dove le noci e le mandorle danno i grassi buoni e la CHLORELLA dà il valore aggiunto. L'alga chlorella, per chi non lo sapesse, è un superfood ricco di vitamine A, B, C, E e clorofilla, nota per l'effetto depurativo e disintossicante. Se non l'avete o non la trovate potete sostituirla con la spirulina o, eventualmente, anche ometterla, il pesto è ottimo anche senza.

Quinoa agli asparagi e cipollotti
Recipe

Quinoa agli asparagi e cipollotti

Finalmente ho acquistato dei buoni asparagi italiani a prezzo abbordabile e avevo intenzione di fare una vellutata con i porri. Poi però ho trovato degli ottimi cipollotti di Tropea IGP e ho pensato di abbinare un cereale: riso, miglio o quinoa? La scelta è caduta su quest’ultima ma vanno benissimo anche gli altri due, il procedimento non cambia (solo se usate il riso integrale si allungano i tempi di cottura ma per il resto è uguale). Adoro le ricette con pochissimi ingredienti e in questa ce ne sono solo tre! Il procedimento però non è proprio semplicissimo in quanto ho trattato, cotto e utilizzato le varie parti delle due verdure in modi diversi in base alle loro caratteristiche.

Frittata vegana cotta in padella ai cipollotti e fiori di zucca
Recipe

Frittata vegana cotta in padella ai cipollotti e fiori di zucca

Le uova non sono indispensabili per preparare una buona frittata cotta in padella, basta scegliere il giusto mix di farine (sconsiglio di usare solo quella di ceci) e adottare qualche accorgimento per insaporirla e cuocerla nel modo giusto. I fiori di zucca, se non è stagione, potete tranquillamente ometterli mentre i cipollotti si possono sostituire con un porro o cipolle rosse di Tropea.

Crepes “natalizie” con farina di piselli e spirulina ripiene di lenticchie e zucca
Recipe

Crepes “natalizie” con farina di piselli e spirulina ripiene di lenticchie e zucca

Questa è una delle ricette che ho insegnato al corso sul menu delle feste che ho tenuto di recente presso l'associazione l'Asilo dei Grandi a Milano. Il bel colore verde è dato dalla farina di piselli e dall'alga spirulina che, tra l'altro, è ricca di preziose proprietà nutritive. Potete anche prepararle in anticipo, farcirle e conservarle in frigo scaldandole leggermente in forno al momento di guarnirle e servirle, ma fate attenzione che non si secchino troppo. Sono anche senza glutine ;-)