Recipe Category: Ricette senza glutine

Home / Ricette senza glutine
Recipe

Sformatini di teff con okra piccante

In questo piatto ho utilizzato due ingredienti originari dell'Africa, sani, gustosi e nutrienti: il TEFF, un cereale senza glutine, ricco di proteine, minerali e fibre. Coltivato soprattutto nel Corno d'Africa, pare che il nome significhi “perduto” in quanto, essendo i chicchi piccolissimi (praticamente una sabbia), è facile perderli. Cuocendolo per assorbimento se ne ottiene una sorta di polentina leggermente granulosa dal gusto delicato e piacevole. Con la sua farina si ottiene il tipico pane fermentato della cucina eritrea ed etiope noto come injera. L'OKRA, conosciuta anche come bamia, gombo o lady finger, è un ortaggio coltivato in diverse zone temperate, tropicali e calde. L’aspetto è simile ad un peperoncino mentre il gusto ricorda vagamente quello degli asparagi. Al suo interno contiene una mucillagine un po’ viscida che è possibile eliminare o ridurre lasciandolo a bagno o sbollentandolo in acqua e aceto e poi sciacquandolo ripetutamente sotto l’acqua corrente. Entrambi si possono trovare nei negozi e supermercati biologici o etnici, ma anche nella grande distribuzione, ad esempio centri commerciali grandi e ben forniti

Recipe

Pancake senza glutine in doppia versione: salate e dolci

Preferite il salato o il dolce? A voi la scelta. Queste pancake in doppia versione accontenteranno tutti. Le ho realizzate con un unico impasto da dividere poi in due e completare in versione salata con pomodori secchi e origano, in versione dolce con uvetta, vaniglia e cannella. Per farcirle potete sbizzarrirvi, consiglio per il salato: hummus di legumi a piacere (quello che vedete nella foto è fatto con fagioli rossi, sesamo tostato e polverizzato e succo di limone) e verdurine croccanti, per il dolce ovviamente frutta fresca di stagione, pistacchi (ma anche mandorle o nocciole) per dare croccantezza e un giro di sciroppo d'agave o d'acero. La colazione (o la merenda) è servita!

Recipe

Farinata di ceci alle erbe

In Liguria è conosciuta come "farinata" e pare abbia origini molto antiche, in altre zone d'Italia si trova con piccole varianti e altri nomi: "torta" a Livorno, "socca" in Piemonte, "fainé" a Sassari. Gli ingredienti di base e il procedimento restano gli stessi: farina di ceci, acqua, olio d'oliva e sale con cottura in forno (le panelle siciliane hanno gli stessi ingredienti ma un metodo di preparazione diverso). Considerato comunemente un piatto povero, è invece nutriente e proteico, adatto ai bambini, facile da preparare e comodo da portare in giro e mangiare per strada, si può servire come antipasto o secondo. Rispetto alla ricetta tradizionale metto molto meno olio per rendere il tutto più leggero: il gusto non cambia molto, basta scegliere un olio extravergine di ottima qualità dal sapore forte e deciso, ad esempio siciliano o pugliese, e poi il segreto sono, come al solito, gli aromi. Abbondate di erbe aromatiche, in questo caso meglio essiccate, e usate un buon sale alle erbe.

Recipe

Zuppetta di verdure al latte di cocco

Le zuppe sono buone e sane sempre, anche d'estate! Basta gustarle non troppo calde o anche tiepide. In questa ricetta ho cotto dei semplici ortaggi estivi nel latte di cocco, la cui dolcezza viene ben bilanciata dall'aroma pungente delle spezie, zenzero e curcuma in questo caso (volendo si può utilizzare anche del curry più o meno piccante in base ai gusti). Il risultato è un piatto colorato e leggero con un buon equilibrio di sapori, che ci riporta in lontane terre esotiche...

Recipe

Insalata russa con maionese vegetale

La maionese vegetale senza uova si può realizzare molto facilmente in casa e non ha nulla da invidiare a quella tradizionale, pur essendo più leggera e a 0 colesterolo. L'importante è scegliere la marca giusta di bevanda di soia (non tutte montano a dovere) e insaporirla al punto giusto (l'acidità e la sapidità si devono sentire). In questa versione di insalata russa ho aggiunto anche cetriolini, olive e capperi per una sferzata in più di gusto. Veramente "a prova di onnivoro"!
Foto di Andrea Tiziano Farinati

Recipe

Insalata misticanza con tofu affumicato, asparagi e salsa di fragole

Asparagi e fragole danno il meglio di sé nei mesi di aprile e maggio. Allora approfittiamo per adoperarli il più possibile in cucina non solo nei classici risotti o macedonie ma anche insieme, ad esempio in fresche e colorate insalate. Se non avete mai assaggiato gli asparagi crudi fatelo perchè sono buonissimi oltre che ricchissimi di proprietà nutritive e depurative. La salsa di fragole è una sorta di citronette dove la dolcezza aromatica del frutto si mescola con il salato del tamari e l'agro del limone, mentre lo yogurt da un po' di corpo e consistenza. Il tofu affumicato e i pinoli completano il piatto da un punto di vista non solo nutrizionale ma anche di gusto e croccantezza.

Recipe

Wurstel vegan e glutenfree

I wurstel vegani e vegetariani si trovano ormai facilmente in commercio, ma autoprodurli in casa è in realtà molto più facile e veloce di quanto non si creda. Questi sono anche senza glutine e senza grassi aggiunti, sani, leggeri ma molto saporiti grazie al tofu affumicato, ingrediente chiave che conferisce il caratteristico sapore. Dopo la cottura a vapore si possono conservare in frigo in un contenitore chiuso per qualche giorno oppure congelare. Al momento di servirli consiglio di passarli in piastra o padella con un po' d'olio (essendo privi di grassi così al naturale sono un po' asciutti). Lasciateli interi se volete farcire panini e hot dog (non dimenticate le salse! Senape e ketchup ci stanno divinamente) oppure tagliateli a rondelle per aggiungerli ad altre preparazioni come sulla pizza, insieme ai crauti, patate o verza stufata.

Recipe

Mousse di mela alla vaniglia e cannella

Da buona siciliana sono sempre stata molto golosa di dolci. Si può dire che prima di imparare a cucinare ho imparato a fare i dolci insieme a mia madre quando ero poco più che adolescente. Ho eliminato lo zucchero bianco da tanti anni ormai e i miei dolci nel tempo sono diventati sempre più sani abituandomi anche a dolcificare molto meno. Questa mousse è sana e leggera, fresca e salutare, perfetta per la colazione, la merenda o il dessert, adatta ai bambini. Per ottenere la consistenza giusta è importante usare bevanda di soia alla vaniglia, più corposa, proteica e grassa rispetto ad altre più liquide come avena o riso. Consiglio anche le mele golden e non altre tipologie che hanno la polpa meno compatta e più acquosa.