Author: admin

Home / admin
Recipe

Sorgo di primavera con fave e piselli freschi, finocchietto e salsa di asparagi

Per questo piatto mi sono ispirata alla primavera approfittando delle fave fresche e dei piselli freschi che adesso sono in piena stagione, ma anche degli asparagi che adoro e che in questo periodo sono economici (oltre che depurativi, ricchi di vitamine, minerali e acido folico). Il sorgo è un cereale senza glutine ancora poco utilizzato nei paesi occidentali per l’alimentazione umana. Infatti, sebbene sia il quinto per importanza nel mondo (dopo mais, riso, frumento e orzo), più della metà della produzione serve per i mangimi degli allevamenti oppure sfama le popolazioni dei paesi più poveri, grazie al fatto che cresce bene in terreni aridi e con poca acqua. Io trovo che sia un peccato usare cereali così buoni, nutrienti e salutari per i mangimi animali anziché usufruirne direttamente noi!
PS: dopo aver liberato le fave dai baccelli ho eliminato anche le pellicine sottili che le ricoprono. E’ un lavoro certosino ma ne vale la pena per avere una cottura molto più breve, un colore verde brillante e un sapore dolce (la pellicina è un po’amarognola). Non buttatele però e utilizzatele per insaporire brodi e vellutate.

Recipe

Polpette di miglio e fave con farina di mais

Questa è una delle ricette che ho insegnato al corso che sto tenendo in FUNNY VEG ACADEMY dedicato ai bambini, ovvero alimentazione e cucina sana 100% vegetale per la donna in gravidanza e allattamento e per il bambino dallo svezzamento ai primi anni di vita fino alla pre-adolescenza.
Queste polpettine si possono già dare a partire dai 12/24 mesi in quanto si potrebbero quasi definire una pappa "polpettizzata" e cotta in forno. Nulla toglie però che sono buonissime e adatte anche ai bambini più grandi e a tutta la famiglia. Le fave si possono sostituire con altri legumi, ma se il bimbo è ancora piccolo preferiamo sempre quelli decorticati, meno ricchi di fibra e più digeribili. Dopo la cottura e il completo raffreddamento possiamo tranquillamente congelarle.

Recipe

Mattonella di tempeh alle erbe con patè di tofu alle olive

Il tofu e il tempeh sono alimenti antichissimi di cui le popolazioni orientali si nutrono regolarmente da millenni. Hanno poche calorie e sono ricchi di proteine, fibre e sali minerali, più digeribili rispetto ai legumi interi, soprattutto il tempeh, ricco di enzimi. Con grande piacere mi sono quindi cimentata nella preparazione di un secondo piatto proteico (adatto anche ai bambini!) che li contenesse entrambi e dove questi due alimenti tipici dell'estremo Oriente si sposano alla perfezione con aromi e sapori mediterranei.
PS: Non è vero che tutta la soia è ogm in quanto basta sceglierla italiana e biologica.

Recipe

Spaghetti risottati ai funghi e limone

Gli spaghetti risottati si cuociono direttamente in padella insieme al condimento, aggiungendo acqua bollente o brodo a poco a poco esattamente come si fa con un risotto. Questa tecnica permette alla pasta di assorbire meglio il condimento e di rilasciare parte dei suoi amidi per un effetto più cremoso pur restando al dente.

Recipe

Vegan cheesecake alle fragole

Golosa, fresca e leggera, senza cottura in forno, è perfetta come dessert ma adattissima anche per la colazione o la merenda. Potete sostituire le fragole con mirtilli, lamponi, frutti di bosco o pesche abbinando la confettura di conseguenza.

Recipe

Penne integrali di farro con ceci e zucca

La maggior parte del grano duro oggi in commercio deriva da una varietà conosciuta col nome di Creso, ottenuta negli anni '70 con modificazioni genetiche attraverso irradiazioni di raggi gamma. Alcuni ritengono che l'aumento esponenziale dei casi di intolleranze al glutine possa in qualche modo essere collegato a questa tipologia di grano, spesso di bassa qualità, con cui sono fatti la maggior parte dei prodotti da forno e le paste che abitualmente consumiamo. Ultimamente, per fortuna, sono state riscoperte e valorizzate alcune antiche varietà, coltivate da secoli in aree ristrette di varie regioni d'Italia e del mondo ma da tempo dimenticate. Tra queste i frumenti duri Timilia e Russello, tradizionali produzioni locali siciliane, il grano Senatore Cappelli, il cui nome è dedicato al senatore del Regno d'Italia che alla fine dell''800 aveva sostenuto le riforme agrarie in Puglia e non dimentichiamo il FARRO, la più antica tipologia di frumento coltivato dall'uomo, l'alimento base delle legioni romane, oggi diffuso soprattutto nelle regioni dell'Italia centrale. E' buonissimo e versatile sia in chicchi che come farina, ma a mio avviso dà il suo meglio nella pasta.

Recipe

Gratin di cavolfiore, finocchi e funghi con besciamella light

Adoro le verdure grantinate al forno con tanta besciamella, soprattutto d’inverno quando abbondano i cavolfiori, i broccoli, i cavoli, i finocchi… In questo caso la besciamella, oltre ad essere light perché senza olio né altri grassi aggiunti, si amalgama completamente alle verdure che, sciogliendosi in parte, creano un effetto cremoso, quasi come un gateau o un tortino. Deliziosa la crosticina croccantina sopra, io ho usato farina di riso ma se avete della farina di mais per la gratinatura è ancora meglio… e mi raccomando gli aromi, potete variarli a piacere ma usateli!

Recipe

Crostata semintegrale al cacao con crema dolce di zucca e “ragnatela” di cioccolato

Halloween è una simpatica ricorrenza per sperimentare simpatici dolci a tema anche insieme ai bambini. In questa crostata che, per la verità, potete realizzare sempre in tutte le occasioni finché la zucca è di stagione, la morbida crema si abbina perfettamente con la frolla al cacao e il cioccolato fondente. Il procedimento è piuttosto semplice, ci vuole solo un po' di precisione e di mano ferma nel realizzare la "ragnatela".